La Curia diocesana riapre lo sportello al pubblico da mercoledì 3 giugno

Da martedì 5 maggio, senza che venga ancora riaperto lo sportello al pubblico, sempre accessibile via telefono dal martedì al venerdì tra le 9 e le 12: 0171693523

L’accesso alla sede della Curia diocesana, a Cuneo in via Amedeo Rossi 28, nel palazzo del Seminario dietro la Cattedrale, potrà avvenire liberamente da mercoledì 3 giugno.

Nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì dalle 9 alle 12 saranno accessibili:

  1. lo sportello della segreteria generale, piano 1 est – suor Maria Rosa: per i rapporti con Vescovo, Vicario generale, Cancelliere, Economo, Vicario episcopale per la Cultura e uffici del relativo settore – qui si consegnano i rendiconti amministrativi, il cui termine di consegna è stato prorogato al 16 luglio 2020;
  2. lo sportello della segreteria Evangelizzazione, piano 1 ovest – Tommy: per i rapporti con Vicario episcopale per l’Evangelizzazione e i sacramenti e uffici o servizi del relativo settore – qui si chiede la vidimazione delle istruttorie matrimoniali;
  3. lo sportello della segreteria Carità, piano terra ovest – Linda: per i rapporti con Vicario episcopale per la Carità e l’impegno sociale e uffici del relativo settore, in particolare Caritas diocesana.

Per accedere agli sportelli o a singoli uffici o servizi in altri orari è necessario avere un appuntamento. 

Chi accede alla sede della Curia diocesana deve rispettare le precauzioni sanitarie prescritte, e cioè:

  1. obbligo di igienizzare le mani nel momento in cui si entra, utilizzando i detergenti predisposti all’ingresso;
  2. obbligo di indossare sempre la mascherina che copre naso e bocca, salvo che nelle sale o nei parlatori in cui si partecipa ad una riunione o ad un colloquio si possa mantenere la distanza interpersonale di due metri;
  3. obbligo di mantenere sempre la distanza interpersonale di un metro, rispettando le indicazioni degli addetti per l’accesso ordinato agli sportelli, alle sale e ai parlatori.

Ancora nel mese di giugno i dipendenti lavorano in sede soltanto dal martedì al giovedì. Dipendenti e direttori degli uffici o servizi sono comunque sempre raggiungibili via posta elettronica, agli indirizzi che si trovano nelle pagine web dei rispettivi settori.

Per ulteriori informazioni si può contattare la segreteria generale dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12: 0171693523; segreteria@curia.diocesicuneo.it 

Mercoledì 3 giugno e giovedì 4 giugno al piano terra est, subito a sinistra entrando dall’ingresso principale, i parroci potranno ritirare:

  1. gli olii benedetti per i sacramenti, già sporzionati in singoli vasetti, per cui non è necessario portare propri contenitori;
  2. l’annuario 2020 e un sussidio per la catechesi sul vangelo di Marco;
  3. la chiavetta magnetica personale per l’accesso alla Curia ed al parcheggio del cortile.

I parroci che non ritireranno gli olii, l’annuario e il sussidio nei giorni indicati potranno ancora farlo nelle settimane successive presso lo sportello della segreteria Evangelizzazione. Gli altri sacerdoti e i diaconi potranno richiedere la chiavetta magnetica personale presso lo sportello della segreteria generale.

 

don Elio Dotto

Cancelliere vescovile e Moderator Curiae